Perché leggere la storia di Cappuccetto Rosso? Italo Calvino diceva che “Le fiabe classiche raccontano i destini del mondo, offrono una visione del reale da un altro punto di vista: quello della libertà e dell’immaginazione.”

Storia di Cappuccetto Rosso, perché leggerla: 

Cappuccetto Rosso è universalmente amata perché, per quanto ubbidiente, cede alla tentazione di trasgredire il divieto materno di non fermarsi nel bosco e dare confidenza agli sconosciuti. La sua storia ci insegna che fidarsi di chiunque implica necessariamente l’esporsi a insidie.
Una parte di noi è sempre attratta dai “lupi cattivi”, ed è importante interrogarsi sulla natura di questa curiosità.
Per dirla con le parole di Bruno Bettlheim: “Per quanto l’ingenuità sia affascinante, è pericoloso rimanere ingenui per tutta la vita”.

Qui sotto il video della mia video recensione della storia di Cappuccetto Rosso

Qui i i link ai libri citati nel video
Se il libro ti interessa puoi acquistarlo qui tramite link affiliato: Cappuccetto Rosso

Fiaba di Cappuccetto Rosso

Il mondo incantato di Bruno Bettelheim

Bruno Bettelheim mondo incantato

Il Linguaggio dimenticato di Eric Fromm

Eric Fromm

Commenti