C’è un paese, quello della grande fabbrica delle parole, dove le persone non parlano quasi mai, in questo strano paese, per poter pronunciare le parole bisogna comprarle e inghiottirle.
Ci sono parole più care di altre, non si pronunciano spesso, a meno di non essere ricchissimi, in questo paese, quindi, parlare costa molto.
Se realmente costasse molto parlare, sprecheremmo meno parole e faremmo più attenzione a quel che diciamo.
Questo è un libro che invita a riflettere sul potere delle parole e sul valore effimero del denaro, nel video vi spiego il perché….

Se il libro ti interessa lo trovi qui

La grande fabbrica delle parole

libri educativi per bambini

Commenti