La paura è un’emozione primaria e di per sè non andrebbe evitata perchè assolve a una funzione autopreotetitva utile alla crescita. L’unico modo per vincerla (o imparare a conviverci in modo sereno) è affrontandola.

Bisogna trovare il giusto equilibrio tra una paura “autoconservativa” e utile rispetto a una paralizzante e magari infondata. I bambini hanno paure cicliche e la paura del buio è una di queste. Riconoscerla, nominarla, rappresentarla è il primo passo per superarla. Ma come possono due libri fornire degli strumenti concreti per aiutare i nostri bambini in questo senso?

I due libri che vi presento nel video secondo me affrontano questo tema in modo originale ma soprattuto utile perchè ci ricordano una cosa molto semplice: “la paura guardata in faccia diventa coraggio”.

Nel video qui sotto vi presento i due libri che vi consiglio

VIA BUIO, TOGLITI! Topipittori

Via buio, togliti Simona Rea Topittori

MAMME & MOSTRI

Mamme & Mostri

Commenti